Il Decreto Legge n. 47 del 28 marzo 2014, convertito con modificazioni dalla Legge 23 maggio 2014 “Misure urgenti per l’emergenza abitativa”, ha stabilito la riduzione al 10% della cedolare secca sui canoni di locazione concordati, per il quadriennio 2014-2017.

Lo stesso Decreto, all”9, comma 2-bis, ha esteso la possibilità di stipulare contratti di locazione a canone concordato, a condizione che venga applicata la cedolare secca al 10%, nei comuni per i quali sia stato deliberato lo stato di emergenza a seguito del verificarsi degli eventi calamitosi di cui alla legge n. 225/1992.

Inoltre, la Legge di stabilità 2016 ha previsto, per gli immobili locati a canone concordato di cui alla legge 9 dicembre 1998, n. 431 che l’aliquota IMU determinata dai comuni è ridotta per l’anno 2016 del 25%.

In sintesi nei comuni della provincia di Perugia abbiamo la seguente situazione:

  • Contratti di locazione a canone libero, contratti turistici e contratti transitori: in tutti i comuni è al 21%.
  • Contratti 3+2 e per studenti universitari nei comuni di Perugia, Città di Castello, Corciano, Foligno, Gubbio, Spoleto, Todi e Umbertide, riconosciuti ad alta densità abitativa, il proprietario può applicare il regime ordinario con riduzione dell’imponibile IRPEF del 30%, oppure optare per l’applicazione della cedolare secca al 10%.

Nei restanti 51 Comuni della provincia si può applicare il canone concordato alla sola condizione che sia applicata la cedolare secca al 10%, ovvero che le parti siano persone fisiche, associazioni onlus, o altre particolari fattispecie, ma non si applica alle locazioni di unità immobiliari ad uso abitativo effettuate nell’esercizio di una attivita d’impresa, o di arti e professioni.

La cedolare secca è riservata alle persone fisiche titolari del diritto di proprietà o di diritto reale di godimento sulle unità immobiliari locate (usufrutto, uso, abitazione), che non locano l’immobile nell’esercizio di attività di impresa o di arti e professioni.

 

Informativa Agenzia Entrate

Cedolare-scheda-informativa-1

Cedolare-scheda-informativa-2