Il CANONE CONCORDATO, si può applicare, con diverse fattispecie,  in tutti comuni della provincia di Perugia.
La legge di stabilità 2016 ha previsto per tale anno la riduzione IMU del 25% per gli immobili che sono stati affittati a canone concordato.
Nei comuni riconosciuti ad alta densità abitativa è possibile definire il canone concordato ed applicare la tassazione ordinaria; l’imponibile IRPEF e le spese di registrazione sono ridotte del 30%. Oppure optare per l’applicazione della cedolare secca al 10%.
Nei Comuni oggetto di eventi calamitosi di cui alla L. 80/2014 è possibile definire il canone concordato alla sola condizione che venga applicata la cedolare secca al 10%, con le modalità di cui al D.Lgs. n. 23/2011.


L’Asppi di Perugia provvede al calcolo on line del canone concordato a condizione che l’interessato sia in regola con il tesseramento annuale. Altrimenti può provvedervi mediante la sottoscrizione e l’invio del modulo di adesione contemporaneamente al pagamento della quota associativa annuale.
L’Asppi provvederà ad effettuare il corretto calcolo del canone di locazione, sulla base dei dati inviati dal proprietario, e provvederà a comunicare sempre via mail al richiedente:
1. la corretta superficie convenzionale;
2. la corretta zona omogenea;
3. la corretta sub fascia di riferimento;
4. il canone minimo applicabile
5. il canone massimo applicabile


L’Asppi, può anche provvedere successivamente alla corretta stipula del contratto di locazione e alla registrazione online dello stesso presso l’Agenzia delle Entrate.Inoltre provvede sempre online agli adempimenti per proroghe, risoluzioni e pagamento annualità successive anche per contratti di locazione commerciale.
Per la redazione del contratto di locazione, l’interessato devi allegare al form di cui sotto visura catastale, documenti proprietario/i e inquilino/i nonchè codice fiscale di tutte le parti. Sulle note del form deve indicare data decorrenza contratto, canone mensile, eventuale deposito cauzionale e quant’altro da indicare nel contratto di locazione.
Tale prestazione a soci comporta il versamento di un ulteriore contributo a favore dell’associazione.

Adesione Online

Calcola il canone Concordato

Leggi gli accordi comune per comune