Comuni ad alta densità abitativa

A seguito della pubblicazione del Decreto 16/01/2017 del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti avente ad oggetto: “Criteri generali per la realizzazione degli accordi da definire in sede locale per la stipula dei contratti di locazione ad uso abitativo a canone concordato, ai sensi dell’articolo 2, comma 3, della legge 9 dicembre 1998, n. 431, nonché dei contratti di locazione transitori e dei contratti di locazione per studenti universitari, ai sensi dell’articolo 5, commi 1, 2 e 3 della stessa legge”, sono stati depositati i nuovi accordi locali per la stipula dei contratti a canone concordato nei comuni ad alta densità abitativa della provincia di Perugia, con possibilità di applicare la cedolare secca al 10%.
I contratti di locazione a canone concordato relativi agli affitti agevolati abitativi, se non assistiti da una associazione, dovranno essere attestati dall’ASPPI, o altra associazione dei proprietari, e da una degli inquilini.

Perugia 2018, Corciano, Foligno, Gubbio, Spoleto, Todi e Umbertide.

 

Comuni oggetto di eventi calamitosi di cui alla L. 80/2014.

Assisi  Accordo 29 Marzo 2018

Accordo ai sensi del Decreto 16/01/2017 per la stipula dei contratti di locazione a canone concordato valido sull’intero territorio del comune di Assisi, con applicazione della cedolare secca al 10%  relativamente agli affitti concordati e per studenti universitari.

 

Accordo valido per i seguenti comuni:

Bastia Umbra, Bettona, Bevagna, Campello sul Clitunno, Cannara, Cascia, Castel
Ritaldi, Castiglione del Lago, Cerreto di Spoleto, Citerna, Città della Pieve, Collazzone,
Costacciaro, Deruta, Fossato di Vico, Fratta Todina, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo,
Gualdo Tadino, Lisciano Niccone, Magione, Marsciano, Massa Martana, Monte Castello
di Vibio, Monte Santa Maria Tiberina, Montefalco, Monteleone di Spoleto, Montone,
Nocera Umbra, Norcia, Paciano, Panicale, Passignano sul Trasimeno, Piegaro,
Pietralunga, Poggiodomo, Preci, San Giustino, Sant'Anatolia di Narco, Scheggia e
Pascelupo, Scheggino, Sellano, Sigillo, Spello, Torgiano, Trevi, Tuoro sul Trasimeno,
Valfabbrica, Vallo di Nera, Valtopina.

Integrazione 30 Maggio 2018

 

Planimetrie

Determinazione Fascia Economica